Facebook Instagram Pinterest

Natural Attitude

Trezeta ha una storia davvero affascinante, iniziata negli anni Venti da Vittorio Zizzola che iniziò a fabbricare dalle 5 alle 10 paia di scarponi la settimana nel suo piccolo laboratorio di Crespano del Grappa (TV). Ogni volta, terminata la sua produzione, partiva con la sua bicicletta alla volta di Montebelluna per vendere gli scarponi alla famiglie di contadini e a chi frequentava gli ambienti montani. In poco tempo i suoi scarponi divennero famosissimi. La tradizioni iniziata da Vittorio continuò ed ebbe un'importante svolta negli anni Sessanta quando nacque il marchio Trezeta. Nel corso degli anni il brand ha saputo sviluppare una linea di prodotti in grado di coprire tutte le categoria dell'attività outdoor legata alla montagna: dal trekking leggero alle impressionanti scalate di Hans Kammerlander. Importanti brevetti tecnologici (come la tecnologia Natural Ventilation) hanno segnato l'ascesa del marchio. Con l'avvento della proprietà MGM Trezeta ha abbracciato ancora nuovi percorsi e assunto via via un'identità sempre più carica di significati. Vediamo quali… Con l'avvento del nuovo millennio, Trezeta abbraccia la filosofia "About walking", diventando sempre più strumento per attività all'aria aperta, in totale armonia con la natura e slegate da un concetto estremizzato di prestazione. Con Trezeta, il "camminare" diventa momento di introspezione e scelta di benessere. Indiscusse prerogative tecniche unite ad uno stile pulito ed essenziale. Trezeta diventa ora la chiave per un outdoor vissuto in libertà e spensieratezza. Un prodotto che va incontro al suo consumatore e si lascia portare con l'affidabilità di sempre. Un mood outdoor all'insegna della sicurezza e dell'essenzialità.