Facebook Instagram Pinterest

magazine

BLED: La perla della Slovenia


Qualche decina di chilometri a nord di Lubiana, la capitale della Slovenia, troviamo Bled, una località che negli ultimi anni è stata prepotentemente inserita nelle destinazioni turistiche più belle da visitare in tutta Europa. Una volta giunti sul posto, è facile capire il perché: il panorama che si vede, da ogni angolo del lago omonimo, è un’autentica cartolina. Lo scenario di sfondo solo le alpi Giulie da una parte, e le montagne interne slovene dall’altra, in un gioco di colori e di linee assolutamente impareggiabile.

Un incanto per gli occhi in tutte le stagioni: difatti, se nella stagione autunnale le linee gialle disegnate dai larici sulle pendici dei monti sono interrotte dalle prime nevi e l’azzurro delle acque del lago non conosce paragoni, d’inverno le acque ghiacciate e la neve rendono Bled ancora più affascinante; per non parlare poi della primavera, quando la fioritura colora le sponde del lago in ogni direzione, e rende ancora più visibile l’isola interna con la chiesa e il campanile che spiccano sull’acqua. E poi, l’estate, che rende piacevole solcare le acque del lago con una barca a remi, oppure fare un bagno nelle poche, purtroppo, aree consentite per la balneazione.

Questa è Bled: un raffinato scenario da cartolina, che conquista il cuore da subito e consente poi svariate attività: il giro intorno al lago, lungo circa sei chilometri, è un ottimo circuito per allenarsi in bicicletta oppure correndo. Attorno al castello ci sono alcuni interessanti percorsi panoramici che possono essere affrontati con tutta la famiglia. Per gli appassionati, poi, il lago è il centro di canottaggio più importante di tutta la Slovenia, uno sport che qui è molto popolare e seguito. Infine, per non farsi mancare nulla, gustiamo qualche specialità locale, come la zuppa di porcini raccolti nei boschi vicini e la famosa, irresistibile torta di Bled, o Kremna Rezina in sloveno, un trionfo di sapori con crema alla vaniglia, panna montata e croccante millefoglie, un vero e proprio peccato di gola che da oltre sessant’anni viene servito ai visitatori con successo clamoroso.

photos and videos