Facebook Instagram Pinterest

magazine

TWELVE APOSTLES | Una spiaggia unica al mondo, da scoprire prima che scompaia


Dall’altra parte del mondo, in Australia, è facile trovare posti con caratteristiche al di là della nostra immaginazione, località magiche che trasmettono sensazioni uniche a chi le visita. Una spiaggia nella parte meridionale dello stato australiano di Victoria, all’interno del parco nazionale di Port Campbell, fa parte di questo emozionante pacchetto di luoghi. È conosciuta come I Dodici Apostoli, anche se in origine il suo nome era la Scrofa e i maialini (nome con poco appeal turistico, evidentemente…). Si tratta di un insieme di otto faraglioni di pietra calcarea, distanti pochi metri dalla spiaggia, che costruiscono un panorama unico e irripetibile. Questi pinnacoli rocciosi si ergono sopra la superficie marina per oltre 50 metri, sono però giganti dalle fondamenta d’argilla: difatti, ogni anno, il mare erode ben due centimetri della loro superficie, e inesorabilmente ne causerà la fine. Non molti anni fa, nel 2005 per essere precisi, uno dei monoliti (il nono in origine) ha ceduto alla corrosione della marea, ed è improvvisamente collassato, lasciando solamente degli scogli affioranti dall’acqua a testimonianza della sua passata esistenza.

Per questo motivo, se vogliamo visitarli di persona e non vederli solamente in immagini sbiadite, dobbiamo recarci nel parco nazionale Port Campbell e visitare la spiaggia dei dodici apostoli. Per attraversare i prati e le strade sabbiose del parco abbiamo scelto una scarpa bassa ma con protezione adeguata, Trezeta Chinook Low WP, che è pensata per un uso multisport versatile e moderno. Leggera e funzionale, ideale proprio per la stagione estiva che abbiamo scelto per visitare la parte meridionale dell’Australia, ci permette anche di scendere in spiaggia senza problemi, essendo equipaggiata dalla fodera Water Stopper esclusiva di Trezeta, che blocca le infiltrazioni di acqua ed elementi esterni mantenendo il piede asciutto e ventilato. La suola Vibram® Super Rubber permette ottima trazione su tutte le superfici, e la zeppa in EVA a doppia densità è ammortizzante e stabile sulle superfici rocciose e sconnesse. Dopo la visita emozionante ai faraglioni, è d’obbligo una sosta rigenerante per sorseggiare una delle birre locali e concedersi magari un grill in uno dei tipici pub australiani.

photos and videos